Rimodellare i muscoli e tutelare la propria salute con i cibi proteici

In pochi sanno che una buona e corretta alimentazione può svolgere un ruolo fondamentale per modellare e scolpire i propri muscoli.

Anche molti body builder commettono questo errore. Escludendo l’utilizzo di sostanze dopanti, a cui purtroppo molti body builders fanno ricorso, essi cercano di scolpire il proprio corpo sottoponendosi ad allenamenti massacranti e ricorrendo ad integratori naturali.

Solo pochi curano l’alimentazione con la dovuta attenzioneanche se essa è, senza ombra di dubbio il fattore più importante per poter avere un corpo perfetto o molto ben proporzionato

Tra le sostanze alimentari responsabili per l’aumento della massa muscolare e l’aumento della definizione un discorso a parte meritano le proteine.

Infatti un aumento della quota proteica è assolutamente indispensabile per il proprio corpo ma tale aumento deve essere fatto con moderazione in quanto un aumento eccessivo può comportare dei problemi al fegato e ai reni

Come trovare il giusto equilibrio tra apporto proteico e potenziamento muscolare

Il primo aspetto da tenere in considerazione è che non tutte le proteine sono uguali.

Vediamo alcuni esempi di alimenti ricchi di proteine buone:

  • Carni bianche: Sono molto ricche di proteine. Coniglio. Vitello tacchino possono essere mangiare anche 2 volte a settimana. Evitare le carni rosse
  • Pesce. Non sono sono ricchi di proteine buone ma anche di omega 3 che hanno delle grandi proprietà antiossidanti e aiutano a bruciare i grassi
  • Salumi. Assolutamente da evitare. Solo la bresaola può essere presa in considerazione
  • Legumi. Sono ricchi di fibre. Assolutamente da mangiare almeno tre volte alla settimana

Il consiglio in ogni caso è quello di non esagerare. L’eccesso di proteine nella dieta quotidiana, se protratto nel tempo, può dare origine a fenomeni di intolleranze e allergie alimentari, debilitazione generale, dolori articolari, problemi renali ed eccesso di tossine che potrebbero anche rallentare i processi metabolici. Ecco perché occorre rispettare le indicazioni delle pagine precedenti in relazione alle porzioni giornaliere dei vari alimenti proteici.

Autore dell'articolo: berna00