Come eliminare le smagliature: Trucchi e consigli

Le smagliature rientrano sicuramente tra quegli inestetismi meno graditi alle persone. Ecco perciò tutto quello che serve sapere per eliminarle in maniera molto efficace.

eliminare le smagliature

Rimedi naturali da usare contro le smagliature

La natura offre un’ampia scelta di prodotti naturali che sono molto utili quando si parla di eliminazione delle smagliature. Innanzitutto è bene considerare che soluzioni del genere richiedono molta pazienza e tempi che possono essere molto lunghi: ma i risultati sono garantiti.

Ecco perché tra i rimedi naturali si possono citare calendula e lavanda, oltre all’olio di mandorla, l’olio di argan e l’olio di rosa di Mosqueta. Quest’ultimo lo possiamo trovare nella crema LeJeune Smagliature, un ottimo prodotto utile per donare elasticità alla pelle.

Questi sono i migliori che si possono trovare all’interno di creme ed olii utili per l’eliminazione delle smagliature. Per dire del tutto addio alle smagliature che sono molto antiestetiche bisogna fare dei massaggi regolari sui punti del corpo dove esse si presentano. E quindi in questo modo la pelle riuscirà ad assorbire in maniera idonea le molecole attive presenti in questi prodotti.

Sfruttare i benefici dei massaggi per le smagliature

Per dire addio alle smagliature le soluzioni sono svariate. Notevoli sono i benefici dei massaggi che possono permettere di contrastare lo sviluppo di queste pieghe della pelle. Queste potrebbero risultare alquanto antiestetiche. I massaggi sono indicati soprattutto per quelle persone che vogliono mantenere una pelle sempre ben idratata. Il che vuol dire fare in modo che essa sia morbida ed elastica e nel contempo sempre tonica.

Una possibilità che garantisce così un’estetica elevata e dunque non determinerà alcun tipo di inibizione nel mostrare il proprio corpo. Le zone del corpo interessate da smagliature vanno massaggiate in maniera delicata e regolare con degli olii o delle creme. Preferibilmente bisogna fare un massaggio prima di andare a letto, quindi nel momento in cui la pelle è più rilassata. L’olio va applicato e massaggiato con movimenti circolari sulla pelle finché non viene completamente assorbito dalla stessa.

Aiutarsi con l’alimentazione

Un grosso aiuto per eliminare le smagliature è quello che arriva dall’alimentazione. Infatti mangiando determinati cibi si ha concretamente modo di eliminare questi segni particolarmente antiestetici. La prima cosa che bisogna ricordare è che vanno eliminati, o quanto meno ridotti, i cibi grassi, oltre a bevande alcoliche ed eccitanti come il caffè.

Queste sostanze andrebbero ad agire negativamente sulla pelle determinando un peggioramento delle smagliature. Invece la cosa migliore è quella di inserire nella propria dieta quotidiana prodotti alimentari che contengano elementi come silicio e vitamina E. Le migliori soluzioni sono le patate, ad esempio, così come gli asparagi e anche il riso. Oltre a dover considerare che la pelle e l’intero organismo va mantenuto idratato correttamente nel corso della giornata.

La quantità di acqua che bisogna assumere è di circa due litri al giorno. Possono essere di più nel periodo estivo quando la sudorazione determina una eliminazione dei liquidi in misura maggiore. Gli strappi della pelle in questo modo saranno molto minori e soprattutto poco evidenti.

Fare attività fisica regolare

Un segreto ottimo per avere una pelle tonica e priva di smagliature è quello di fare esercizi fisici specifici. Ecco perché sono sempre di più le persone che puntano su attività come lo yoga e il pilates. La cosa più importante che vale la pena ricordare è che queste vanno messe in pratica in maniera regolare e non solamente qualche rara volta nel corso delle settimane.

Inoltre possono fare bene alla pelle anche degli esercizi fisici mirati per glutei, braccia e gambe, le zone dove vanno a formarsi con una maggiore probabilità le smagliature. Non è necessario andare in palestra per essere in forma e praticare questi esercizi: basta armarsi di buona volontà e praticare nella maniera corretta l’attività fisica. A volte può bastare anche fare delle lunghe camminate a piedi, magari evitando di utilizzare l’auto o i mezzi pubblici anche per spostamenti brevi. In questa maniera il corpo sarà sempre in forma e soprattutto non si correrà alcun pericolo di andare incontro alla formazione di smagliature.

Autore dell'articolo: Martina